Vai ai contenuti

Gli strumenti del fare cinema

Una settimana full immersion che dà l’opportunità di inserirsi nei corsi della Scuola di Cinema in partenza a gennaio 2019. Sceneggiatura, regia, documentario, ripresa, recitazione, montaggio, critica: in 5 giornate verranno fornite le giuste indicazioni di base secondo un’ottica operativa e chiarificatrice delle proprie passioni e degli obiettivi professionali

Avere chiari quelli che sono gli ambiti tecnici e creativi del fare cinema, approfondire gli elementi caratterizzanti del linguaggio, mettere mano alla grammatiche che sottendono i settori più significativi dell’attività filmica: da un lato una premessa necessaria a chi vuole proseguire, con un percorso di specializzazione della scuola di Cinema Sentieri selvaggi, dall’altro la possibilità di acquisire una buona panoramica riguardo al cinema, ai suoi territori, agli argomenti sensibili e irrinunciabili per capire come funziona la macchina complessa dell’audiovisivo che, ora, mette dentro anche televisione e dinamiche del web.

Sceneggiatura, regia, ripresa, recitazione, montaggio, critica: in cinque giornate verranno attraversati questi ambiti e verranno fornite le giuste indicazioni di base secondo un’ottica operativa, che mira a chiarificare anche quelle che possono essere le dinamiche migliori per vedere agre i propri interessi e le proprie passioni.
Ovviamente non sono richieste competenze pregresse: il corso prende spunto da passioni e interessi, uniche realtà irrinunciabili capaci di garantire il successo in tale settore.

Da lunedì 7 a venerdì 11 gennaio 2019 ore 14.00-20.00

Lunedì 7 gennaio ore 14.00-20.00
MONTAGGIO
docente: Bruno Fruttini
1) Un po’ di storia
2) Attacchi e stacchi
3) Montaggio alternato, a graffa,
4) Lavorare con il regista
5) Montare un film/montare un documentario

Martedì 8 gennaio ore 14.00.20.00
DOCUMENTARIO
docente: Lorenzo Hendel

1) Un po’ di storia
2) Il documentario etnografico, scientifico, industriale
3) Il documentario descrittivo
4) Il documentario emozionale
5) Il documentario narrativo

Mercoledì 9 gennaio
ore 14.00-20.00
RIPRESA
docente: Elisabetta Angelillo

Il Videomaker: chi è e che fa: Competenze e spazio di mercato.
La Videocamera: i controlli fondamentali; l’esposizione; la profondità di campo
Dati tecnici delle videocamere: formati di registrazione; campionamento colore; bit depth; bitrate; sensori
Il cavalletto: Treppiedi e altri supporti
Dalla teoria alla pratica: l’inquadratura; composizione e punto di ripresa; movimenti di camera; tagli di montaggio
La ripresa audio: sezione audio della videocamera; microfoni; monitoraggio del suono nella ripresa audio
La luce: Luce e temperatura di colore; illuminatori, riflettenti e diffusori; schemi di illuminazione

Giovedì 10 gennaio ore 14.00-20.00

CRITICA CINEMATOGRAFICA
docenti: Sergio Sozzo/Carlo Valeri
1) Scrivere sul cinema
2) Dal giornale al web
3) Strategie di scrittura critica
4) La critica “altrove”: organizzare un festival
5) Nuove macchine per il critico, tra ripresa e montaggio

 

Venerdì 11 gennaio ore 14.00-17.00

GRAMMATICA DEL CINEMA
docente: Toni Trupia

1) Piani/campi
2) Movimenti di macchina
3) Regole di base (regola dei terzi; scavallamento: linea dello sguardo…)
4) Tipologie di macchine da presa
5) Lavorare con la luce

Venerdì 11 gennaio ore 17.00-20.00
SCENEGGIATURA
docente: Demetrio Salvi
1) Perché si scrive
2) Il protocollo
3) Impaginare una sceneggiatura
4) La struttura
5) Il personaggio

INFO PRATICHE
c/o Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi, Via Carlo Botta 19
da lunedì 7 a venerdì 11 gennaio 2019, orario: 14-20

Quota iscrizione: 400,00€ 
Offerta: 280,00€ sconto Natale

NB: in caso di iscrizione a un percorso didattico, la quota versata sarà scalata dall’importo.

ISCRIVITI QUI