Vai ai contenuti

Ricerca e lavoro d’archivio – corso online

CINEMA DI SECONDA MANO
Ricerca e lavoro di archivio nel cinema documentario

con Gaetano Crivaro dal 9 al 18 aprile 2024, il martedì e giovedì ore 17.00-20.00

 

Il corso Ricerca e lavoro di archivio è parte integrante della nuova Scuola di Documentario Sentieri Selvaggi ma è fruibile anche autonomamente.
Prevede tre lezioni, durante le quali saranno affrontati gli aspetti fondamentali da tenere in considerazione quando ci si approccia alle immagini d’archivio per realizzare delle opere.

Archivi, immagini già usate, memorie rubate
Presentazione del docente

Un istante dopo essere stata fissata, un’immagine diventa archivio.
Ma che cos’ è un archivio? Un archivio è un deposito di immagini, un catalogo, organizzato secondo precise categorie.
Ci sono archivi ufficiali e archivi “minori”, archivi di memorie familiari e personali e così via. Lo stesso YouTube é un gigantesco archivio.
E come facciamo a destreggiarci in questa infinita quantità di immagini che ogni giorno alimentano un interminabile archivio?
Uno dei più grandi meriti degli archivi é quello di regalarci memoria di cose che non abbiamo vissuto, ricordi che non sapevamo di avere, di dare immagini a sogni che ricordavamo male.

Le immagini vivono, però, solo nel momento in cui incontrano il nostro sguardo, e non si tratta unicamente di trovarle e di cercarle ma, una volta che le immagini ci incontrano, bisogna manipolarle, rallentarle, ingrandirle, sezionarle ed accostarle ad altre immagini, per produrre nuove opere, all’infinito. È questo ciò che chiamo “cinema di seconda mano”.

 

Argomenti delle lezioni

  • Primo incontro: come ci si approccia all’archivio e come lo si osserva
     La lezione si concentrerà sui differenti e infiniti usi degli archivi attraverso la visione e l’analisi di frammenti di opere spesso molto diverse tra di loro: ricostruzioni storiche, sperimentazioni, documentari scientifici, documentari creativi eccetera.
  • Secondo incontro: ricerca e  accesso alle fonti
    Se è vero che una volta trovate, le immagini d’archivio vanno manipolate e accostate ad altre immagini, e anche vero che molto spesso il loro utilizzo ha un costo, e non si tratta di un aspetto irrilevante.
  • Terzo incontro: l’archivio sul web
    Si proverà a riflettere sugli scenari futuri e sulle possibili evoluzioni e potenzialità del più grande archivio a cui abbiamo accesso: il WEB. Basti pensare che ogni minuto, su YouTube, vengono caricate più di 500ore di filmati e ogni giorno vengono guardati oltre 2 miliardi di ore di video.

 

Il docente – Gaetano Crivaro

Gaetano Crivaro (Crotone, 1983) è un documentarista e videoartista con base a Cagliari.
Dedica molta parte delle sue ricerche al cinema d’archivio e ai formati analogici, specialmente il 16MM realizzando diversi laboratori e progetti collaborativi e avviando il progetto Homeless Movies – Cinema senza famiglia, progetto dedicato al riuso di pellicole orfane. Vai alla scheda completa

 

http://lambulante.org/
https://videoritratti.org/

 

Info pratiche:

Giorni e orari:
Prossima edizione: dal 9 al 18 aprile 2024, il martedì e il giovedì ore 17.00-20.00
martedì 9 aprile ore 17.00-20.00
giovedì 11 aprile ore 17.00-20.00
martedì 16 aprile ore 17.00-20.00
giovedì 18 aprile ore 17.00-20.00


Quota di iscrizione:  185,00€

ISCRIVITI AL CORSO (barra la casella tra i corsi online)

Prerequisiti
Per partecipare ai corsi online è  richiesta una connessione di rete stabile che permetta l’accesso ai contenuti video, di almeno 5mb in download.
Prima dell’iscrizione si può eseguire il test della velocità della propria linea internet collegandosi a https://fast.com/it/

Attestati: al termine del corso sarà inviato l’attestato di partecipazione.

Videoregistrazioni: le lezioni si terranno in diretta negli orari indicati.
Gli incontri saranno videoregistrati e messi poi a disposizione dei partecipanti per la visione su una cartella Drive, previa sottoscrizione di un accordo di riservatezza sui materiali didattici.

Contatti:

Mail: info@scuolasentieriselvaggi.it
Telefono:+390696049768
Whatsapp: +39.3392158202

lun-ven 10.00-14.00 e 15.00-19.00

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative