Vai ai contenuti

SCENEGGIATURA – Modulo Cinema (specializzazioni)

L’annualità di specializzazione in Sceneggiatura è scomponibile in due segmenti, a seconda degli interessi dell’allievo verso il grande o piccolo schermo.
Nel protocollo 1 sono previsti  incontri settimanali con uno script consultant che accompagnerà gli allievi, passo dopo passo, alla realizzazione di una sceneggiatura per un lungometraggio.

Dall’ideazione alla realizzazione di schede, dalla scaletta al trattamento fino alla stesura definitiva della sceneggiatura, l’allievo verrà seguito costantemente e aiutato a chiudere lo script nei tempi stabiliti.

PROGRAMMA

Il percorso didattico inizia con l’analisi del concetto di Idea, prosegue con una breve descrizione del conflitto, per poi soffermarsi sulla struttura drammaturgica. Successivamente si passa al concetto di Tema, all’analisi del personaggio ed alle schede dei personaggi associate ai diversi tipi di conflitto.

La didattica prosegue con la tecnica di creazione della scaletta e l’analisi delle scalette redatte. Acquisiti i concetti fondamentali, si passa alle letture ed all’analisi dei dialoghi cinematografici ed all’utilizzo di software di scrittura professionali come Final Draft o Celtx.

Superata questa fase di riepilogazione, inizia l’approfondimento del conflitto nel dettaglio, con esercitazioni pratiche sulla scrittura dei punti principali della sceneggiatura: il climax, il primo punto di svolta, il punto centrale, il secondo punto di svolta e l’incidente scatenante.

Ultimata questa prima fase di esercitazione, inizia la scrittura vera e propria dei vostri soggetti per lungometraggi e la l’acquisizione della tecnica necessaria a trasformali in trattamenti scalettati. Avrai a disposizione sette mesi di tempo e trenta lezioni di tre ore l’una a cadenza settimanale per discutere, analizzare e rivedere il materiale, il tutto in un ambiente di lavoro che ti aiuterà a fare squadra e a misurarti con la principale difficoltà di ogni sceneggiatore: passare da un’idea astratta a una storia concreta.

Questo lavoro sarà propedeutico al quarto anno di specialistica, dove avrai modo di concludere il biennio di specialistica, producendo la tua prima sceneggiatura per un lungometraggio per il cinema.

Responsabile didattico: Enrico Saccà

Docenti: Veronica Succi e Cristiano Ciccotti

Dove e quando:
8 Novembre 2018 – 13 Giugno 2019
 

Giornate di incontri: il giovedì 10.30-13.30 

Quota iscrizione solo Scrivere per il cinema:  2.000,00€

Per partecipare ai Master occorre:

– presentare dettagliato curriculum

– presentare realizzazioni attinenti all’indirizzo prescelto (video, articoli, saggi, sceneggiature),

– partecipare a un colloquio attitudinale

– superare un colloquio specialistico.

CURRICULUM

Va indicato:

  • Partecipazione a corsi (anche universitari e di qualunque durata)
  • Attestati,
  • Concorsi vinti
  • Altre esperienze congruenti.

MATERIALI

Assieme a un dettagliato curriculum, vanno presentati:

  • Per critica e giornalismo cinematografico: articoli pubblicati, saggi, relazioni, attestati di collaborazione con festival e altro materiale congruente
  • Sceneggiatura: sceneggiature realizzate, collaborazioni attestate
  • Recitazione: filmati, showreel e altro materiale in video
  • Filmmaking: cortometraggi e altro materiale video o fotografico
  • Postproduzione: materiale video congruente.

 INVIA LA DOMANDA DI PREISCRIZIONE ON LINE

(barra la casella nella sezione Specializzazioni)

in risposta sarai ricontattato/a per l’invio della documentazione e la prenotazione del colloquio