Vai ai contenuti

Stefano Tummolini

Stefano Tummolini (Roma, 1969) è laureato in storia e critica del cinema presso l’Università La Sapienza di Roma e lavora come scrittore, traduttore e regista.

Ha collaborato alla sceneggiatura di varie serie tv (Distretto di polizia, Tutti pazzi per amore, Il bello delle donne) e film per il grande schermo, tra cui Il bagno turco di Ferzan Ozpetek.
Il suo primo film come regista, Un altro pianeta, è stato presentato alla 65a Mostra del Cinema di Venezia (premio “Queer Lion”) e al Sundance Film Festival 2009.
Nello stesso anno è stato candidato al Nastro d’argento come miglior regista esordiente.
Nel 2014 è uscito il suo secondo film, L’estate sta finendo (presentato alla 49° Mostra del Nuovo Cinema di Pesaro) insieme al romanzo Un’estate fa, pubblicato da Fazi Editore.

È autore di una monografia su Neil Jordan (Dino Audino Editore, 1996) e di un saggio sul melodramma cinematografico (Lo specchio della vita, Lindau 1999). Due suoi racconti sono stati pubblicati nella raccolta Men on Men 4 (Oscar Mondadori). Ha tradotto numerosi testi di autori classici e contemporanei, tra cui Stoner di John Williams.

Collabora con la Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi come docente dei corsi di Sceneggiatura.