Vai ai contenuti

Masterclass online in direzione della fotografia con Alessandro Pesci

Quattro incontri sulla direzione della Fotografia dal 9 al 30 maggio 2020

Quattro appuntamenti online con cadenza settimanale, dal 9 al 30 maggio 2020, il sabato mattina, per conoscere Alessandro Pesci AIC-IMAGO, uno dei più importanti direttori della fotografia italiana (“Il Portaborse”, “Caos Calmo”, “Habemus Papam”, ”N, io e Napoleone”, “ Noi e la Giulia”, “La porta Rossa”), un maestro capace di coniugare teoria e pratica, arte e artigianato, cinema di qualità e di industria tra pellicola e digitale.

La Masterclass, che si terrà online su piattaforma Zoom, è rivolta a coloro che sono interessati al mondo del cinema e delle immagini.
Utile per i giovani direttori della fotografia ma anche a registi, filmmaker, operatori, montatori, documentaristi, critici, etc.
Il corso prende spunto da spinte diverse, tra teoria e tecnica, nel confronto tra cinema e pittura, allo studio dei riferimenti forti dell’immaginario cinematografico, riflessioni puntuali sul colore, l’attenzione agli strumenti di ultima generazione, i rapporti con le altre figure professionali, i processi e i modi necessari per definire l’impostazione di una messa in scena.

Alessandro Pesci ci accompagnerà nel mondo della Direzione della Fotografia utilizzando l’esperienza maturata nei tanti film ai quali ha partecipato da protagonista.

 

Argomenti della masterclass
• Da “Via col vento” a “Skyfall”. Riscontri con la pittura americana degli anni ’30.
• La scoperta della luce.
• La ricerca attraverso le arti visive.
• Il naturalismo in cinematografia in ritardo rispetto alla pittura.
• Ingegnerizzazione dell’immagine e sguardo.
• Il sistema accademico dell’illuminazione cinematografica: taglio, diffusa e controluce.
• Luce omogenea o disomogenea, rispetto agli effetti di luce cercati.
• Visualizzazione di una sceneggiatura e di una scena.
• La luce nell’animazione Pixar e nei filmati di comunicazione Apple.
• L’inquadratura, la macchina fissa, lo zoom, il carrello, la macchina a mano, le mdp
stabilizzate, la Steadycam.
• L’uso contemporaneo di più macchine da presa.
• Cenni sull’uso degli obiettivi rispetto alla prospettiva e al montaggio (stacco e sync).
• La facilità di produrre immagini nelle cinematografie meno strutturate e la difficoltà di
gestione dell’apparato di ripresa in quelle più industrializzate.
• Documentario e reportage giornalistico, realizzato con le DSRL.
• Gli effetti speciali digitali e la post-produzione
• Il concetto di semplificazione e il low-budget nell’uso della luce.
• Illuminare “green” per contenere l’impatto ambientale; luci led a batteria.
• Il concetto nel lavoro dell’acronimo “TEAM” (Together Everyone Achieve More).

La Masterclass si articolerà in 4 incontri della durata di 2 ore
il sabato mattina dalle 10.30
alle 12.30, dal 9 al 30 maggio 2020
e sarà online su piattaforma ZOOM.

È richiesta una connessione di rete stabile che permetta l’accesso ai contenuti video, di almeno 5mb in download.
Si può eseguire il test della velocità della propria linea internet collegandosi a https://fast.com/it/

Quota di iscrizione € 150,00
ISCRIVITI QUI (barrare la casella tra i corsi online)