Vai ai contenuti

Gerardo Pellegrini

Gerardo Pellegrini ha iniziato la sua carriera da professionista nell’audiovisivo come proiezionista cinematografico nel 1999.

Laureatosi in Scienze della Comunicazione a “La Sapienza” di Roma con una tesi sulle opere di M. C. Escher, nel 2005 ottiene l’abilitazione all’insegnamento.

Allo stesso tempo, fino al 2009 lavora in qualità di assistente al montaggio e aiuto regista per 6 edizioni di “Circo Massimo Show” e “Circo di Montecarlo” in onda su RaiTre.

Nel corso degli anni segue numerose trasmissioni televisive in onda sulle principali emittenti nazionali come “Ulisse”, “Voyager”, “Amici”, “DomenicaIn”, “Ciao Darwin”, “Atlantide”.

Dal 2015 è montatore per La7 nella trasmissione tv “diMartedì”.

Per il cinema segue da assistente al montaggio prima e da montatore poi diversi lungometraggi e documentari, facendo parte di produzioni nazionali e internazionali.

Ha lavorato e lavora dunque per registi come M. Calopresti, S. Lorenzi, C. Maselli, P. Messina, E. Russo, D. Germani e B. Sombogaart, con i quali ha instaurato una lunga e fruttuosa collaborazione.

È docente per la “Unint, Università per interpreti e traduttori” in Roma di un corso completo di postproduzione e sottotitoli.

È docente per diverse società di produzione cinematografiche di corsi di montaggio dell’audiovisivo.

Per la Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi è docente del modulo di Avid.