Vai ai contenuti

Damiano Garofalo

Damiano Garofalo (Roma, 1986) è Ricercatore a tempo determinato (di tipo A) in Cinema, Fotografia, Televisione (L-ART/06), dove insegna Storia del cinema, Storia della televisione, Forme e scritture della serialità televisiva e Audience Research.

Dopo aver conseguito nel 2015 il dottorato di ricerca presso l’Università di Padova, ha insegnato come docente a contratto presso le Università di Padova, Udine, Milano (Cattolica) e Roma (Sapienza).

Dal 2017 al 2019 è stato assegnista di ricerca presso l’Università Cattolica di Milano, dove ha collaborato alle attività del CeRTA – Centro di Ricerca sulla Televisione e gli Audiovisivi.

Nel 2016 è stato Visiting Lecturer presso la McGill University (Montreal) e nel 2019 Visiting Scholar presso la Ohio State University (Columbus, OH).
Tra le sue pubblicazioni: Storia sociale della televisione in Italia, 1954-1969, Black Mirror. Memorie dal futuro, Political Audiences. A Reception History of Early Italian Television, La distribuzione cinematografica in Italia: storie, ricerche, metodologie

Per la Scuola di cinema Sentieri Selvaggi è docente dei corsi di Storia del cinema e Linguaggi della prima annualità del percorso Unicinema.