Vai ai contenuti

Filmmaking – Modulo Produzione (specializzazioni)

MODULO PRODUZIONE

PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA

Oggi la figura del produttore esecutivo gioca un ruolo determinante per quella che è la creazione e la messa in scena di un film: professionalità poliedrica, estremamente creativa, capace di mettere assieme competenze economiche con strategie della comunicazione, ricuce tutto il percorso della realizzazione cinematografica.

La serialità americana ha messo con forza in luce tale figura, arricchendo il vocabolario di un nuovo termine – showrunner – funzionale a sostenere la molteplicità delle competenze necessarie per risolvere i problemi della macchina cinematografica, dai problemi organizzativi ed economici a quelli narrativi.
Il corso di produzione nasce dalla necessità di formare professionisti capaci di ipotizzare e realizzare un cinema nuovo, corretto,  dinamico ma utile – e forse fondamentale – anche per coloro che, a diverso titolo, partecipano alla realizzazione di un film, sceneggiatori, registi, attori, documentaristi: non c’è figura professionale che possa fare a meno di competenze legate alla produzione – e, ancora una volta, la serialità americana anticipa indicazioni utili a comprendere possibili direzioni per quello che è e quello che sarà il mondo dell’audiovisivo.
Per questo corso non sono necessarie competenze o esperienze pregresse. La parte teorica e quella laboratoriale permetteranno di raggiungere quelle che sono le conoscenze di base di questa attività complessa e straordinariamente affascinante.

PROGRAMMA

· Il lavoro del produttore: dall’ideazione alla messa in scena, dalla postproduzione alla distribuzione

· Organizzare un film: lo spoglio della sceneggiatura

· Definire un piano economico

· Stabilire un piano di lavorazione

· Lavorare col regista

· Lavorare con i reparti

· Reperire fondi: le realtà del privato

· Fondi del ministero

· Opere prime, opere seconde e oltre

· Fondi europei

· Le film commission

· Produrre un documentario

· Produrre un cortometraggio

· Analisi e discussione dei progetti presentati dagli allievi

· Problemi, soluzioni e case studies.

PRODUZIONE CREATIVA DEL DOCUMENTARIO

Dalla televisione alla sala al web, dal cinema documentario al documentario di genere al docu-reality: un approfondimento obbligatorio per comprendere i meccanismi utili a coniugare reperimento del budget e istanze creative. Per chiunque voglia fare cinema in modo concreto è indispensabile mettere mano alle dinamiche d’una realtà narrativa che ha consolidato la sua presenza nel mondo dell’audiovisivo.

Benché per sua natura il cinema del reale sia imprevedibile, anzi proprio per questo, la produzione di documentario,insieme a grande creatività, richiede forti conoscenze, competenze, capacità di analisi e scrittura. Le modalità produttive e distributive sono in continua evoluzione e conoscerle è di fondamentale importanza.

PROGRAMMA

I generi del documentario

    •       dall’idea al progetto

    •       lo sviluppo

    •       la scrittura

I fondi italiani ed  europei.Europa Creativa

    •       la produzione

    •       le figure professionali

I finanziamenti

    •       Crowdfunding e fonti alternative di finanziamento

    •       la co-produzione internazionale

Il documentario in sala

    •       progetti cross-mediali

    •       il ruolo della televisione in Italia e all’estero

    •       il docu-reality

    •       la distribuzione

Il vod


FUNDRAISING PER IL CINEMA. Come finanziare il proprio film

Negli ultimi anni anche il mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento, inizia a rivolgersi con sempre maggiore sistematicità a pratiche di fundraising volte ad aumentare la capacità di  sostegno per le produzioni del cinema.

Il settore italiano della cultura e dello spettacolo è sempre più alla ricerca di professionalità in grado di elaborarestrategie di fundraising, di gestire campagne di raccolta fondi e, soprattutto, in grado di inserirsi e lavorare in una dimensione trasversale che mette insieme finalità specifiche e finalità artistiche.

Oltre ad un approccio pratico e tecnico su strumenti e canali di fundraising, ad uno studio approfondito di tutte le modalità di ricerca fondi e di promozione (donazioni, sponsorizzazioni, partnership, product placement, etc.), si parlerà di crowdfunding, bandi e fondi pubblici, creatività di promozione e “vendita”, ed infine, case history che forniranno strumenti tali da poter approcciare qualsivoglia tipologia di progetto per il cinema.

PROGRAMMA:

– Introduzione al fundraising, al modello Canvas e al ciclo  raccolta fondi

– Tecniche di raccolta fondi per soddisfare diversi tipi di donatori

– Tecniche di comunicazione per la raccolta fondi: dal adv allo storytelling

– Fonti di finanziamento pubbliche, private ed alternative

– Progettazione della strategia di Fundraising e Comunicazione, sviluppo del piano e dei vari strumenti: presenza sui social e sui media tradizionali, advertising e altre forme di promozione.

– Il fundraising per le imprese culturali e cinematografiche

– Analisi di fundraising, strutturazione e sviluppo del database

– Panoramica delle principali fonti di finanziamento per il cinema: dai bandi, patrocini, product placement e sponsorizzazioni

– Il fundraising on line: strumenti e modalità

– Crowdfunding: come ideare una campagna per il tuo corto