Stampa

FULL IMMERSION CRITICA CINEMATOGRAFICA

WORKSHOP DI CRITICA CINEMATOGRAFICA
a cura della redazione di Sentieri selvaggi

 

Cosa vuol dire oggi frequentare l’esercizio della critica? E’ un atto maggiormente “critico” scrivere una recensione sul proprio blog, o scegliere di scaricare dalla rete un film mai distribuito in sala? Ha ancora senso riuscire a scrivere/pubblicare un saggio? Cosa deve saper “fare” un critico oltre alla scrittura, soprattutto dove ha bisogno di rivolgere oggi il proprio sguardo? E ancora: dove può ancora riuscire a indirizzare lo sguardo degli altri?

Finalmente, dopo anni dal primo Corso “Scrivere sul cinema” di Sentieri selvaggi, anche la Critica Cinematografica diviene oggetto di un workshop full immersion, breve ma intenso e fulminante, a cura della redazione di Sentieri selvaggi.

 

IL PROGRAMMA

 

SABATO

INTRODUZIONE (Federico Chiacchiari)

Il cinema si mangia e lo schermo si indossa: come è cambiato il corpo del critico e dello spettatore? Cosa guardiamo quando vediamo un film? Schermi e corpi ormai si toccano, il contatto è avvenuto…

 

PROBLEMATICHE E STRUTTURA DEL LAVORO REDAZIONALE (Carlo Valeri)
- Breve storia della critica cinematografica e delle pubblicazioni di cinema;
- La struttura di una redazione (direttore, caporedattore, sezioni, rubriche, ecc.);
- Peculiarità e potenzialità di una redazione web: fruibilità, multimedia, condivisione, istantaneità, accessibilità, possibilità di modifiche infinite…

 

DOMENICA

 

L’APPROFONDIMENTO TEORICO/CRITICO (Aldo Spiniello)
- Breve storia delle correnti della critica teorica;
- La situazione-festival: differenze di concezione tra i grandi festival internazionali, come un festival veicola un’idea di cinema,  metodi di “copertura” redazionale di un festival;
- Come si organizza uno speciale su di un film/tendenza/autore/idea

 

LA CRITICA AI TEMPI DEL WEB (Sergio Sozzo)
- Introduzione sui concetti di cultura digitale, web 2.0, webjournalism, ecc;
- Le “armi” della critica multimediale: peer2peer, social network, freeware di editing vari;
- Come si organizza un evento/rassegna (es. Unknown Pleasures) con l’aiuto del web: procacciarsi i sottotitoli, realizzare videointerviste agli autori (anche via webcam), curare la comunicazione web dell’evento…

 

Docenti: 

Sergio Sozzo - direttore opera

Carlo Valeri - caporedattore, Direttore Editoriale collane e-book Sentieri selvaggi

Aldo Spiniello caporedattore,

 

Introduce Federico Chiacchiari - Direttore Sentieri selvaggi Network

 

Giorni, orari e luogo:


prossima edizione: sabato 14 e domenica 15 gennaio 2017

Sabato, dalle 16.00 alle 20.00

Domenica,  dalle 10.00 alle 18.00

Scuola di Cinema Sentieri selvaggi

Via Carlo Botta 19, Roma, fermata metro A Vittorio Emanuele - metro B Colosseo

 

Quota iscrizione: 195,00€

 

ISCRIVITI QUI   

 

Joomla SEF URLs by Artio