Vai ai contenuti

WRECKERS. Omaggio a Claire Foy

Venerdì 9 novembre una serata per conoscere meglio Claire Foy, l’attrice inglese lanciata da The Crown, ora consacrata da The first man di Damien Chazelle e come nuova Lisbeth Sandler. Ore 20.30, ingresso libero

In attesa del debutto in società di #SentieriSelvaggi21st previsto per il prossimo 16 novembre, conosciamo meglio Claire Foy, la strepitosa interprete britannica della serie The crown e dell’Unsane soderberghiano, in questi giorni nelle sale come moglie di Neil Armstrong in First Man di Damien Chazelle, e come “nuova” Lisbeth Salander in Quello che non uccide di Fede Alvarez.
E lo facciamo venerdì prossimo, 9 novembre, andando a recuperare una delle interpretazioni più intense dell’attrice, classe 1984: quella al fianco di Benedict Cumberbatch nel dramma indie Wreckers, diretto nel 2011 dalla regista D. R. Hood, e inedito in Italia sia in sala che in home video.
Una potente prova d’attori in un conflitto serrato tra le mura di una casa di campagna nella provincia inglese, dove una coppia sposata dovrà affrontare i segreti nascosti venuti a galla con l’arrivo del fratello dell’uomo (Shaun Evans).
Proiezione in versione originale con sottotitoli in italiano

WRECKERS. Omaggio a Claire Foy
venerdì 9 novembre, h 20.30
Sentieri Selvaggi, via Carlo Botta 19 a Roma
INGRESSO GRATUITO