Vai ai contenuti

Bruno Fruttini (DOCENTI)

Bruno Fruttini nasce a Milano nel 1964.

Dopo la formazione all’interno della Scuola Sentieri Selvaggi, presso cui ora è insegnante dei corsi di Montaggio e Fotografia, ha collaborato e realizzato progetti nei diversi campo dell’audiovisivo, dalla produzioni di videoclip, cortometraggi, coperture di convegni, documentari e video istituzionali e industriali nella veste di operatore, montatore e regista oltre a vari progetti didattici.

Negli ultimi anni la sua attività si è svolta prevalentemente nel campo del documentario archeologico e istituzionale collaborando a vari progetti di primo piano con la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma per la quale ha realizzato la documentazione del restauro del Colosseo (2013-2015), oltre a tutti i cantieri archeologici della tratta centrale della Metropolitana di Roma Linea C: San Giovanni (2014), Fori Imperiali (2015), Celio (2015-2016), Via Sannio (2016), Amba Aradam (2016-2017). Recentemente ha prodotto una presentazione della nuova stazione della Linea C di San Giovanni, realizzata nello spirito di valorizzazione della storia del sito su cui sorgeva un’antica attività agricola della Roma suburbana imperiale.

Sempre in ambito archeologico ha realizzato un documentario sulla Tomba Barberini nel Parco delle Tombe della via Latina (2015) e ha recentemente iniziato una collaborazione con il parco di Ostia Antica.

Nel campo del documentario industriale, oltre a prodotti per clienti privati, ha documentato la realizzazione della linea metropolitana di Roma B1 negli anni dal 2008 al 2011 nei cantieri di Piazza Bologna, Annibaliano, Libia e Conca d’Oro per Roma Metropolitane, oltre a progetti promossi nelle scuole per l’educazione alla viabilità con i mezzi pubblici.

Dal 2015 ha iniziato a collaborare con la Contemporanea Progetti per la realizzazione e l’edizione di filmati a corredo di mostre internazionali a tema archeologico.

Sempre dal 2015 collaborata con l’Ordine dei giornalisti di Roma alla realizzazione di video lezioni di aggiornamento professionale sulle tematiche europee insieme alla Commissione Europea.

Per l’ICCD, Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione ha realizzato la documentazione di vari incontri istituzionali, dai ‘Dialoghi sulla fotografia’ del 2012 ai più recenti appuntamenti su “Le fotografie nel semantic web: ontologie e linked open data” (2016) e “Big Bang Data” (2017), fino al più recente “Album fotografico” (2017).

Per la televisione ha realizzato le 24 puntate della Rubrica enogastronomica “BrindodiVino – I consigli di Luciano Mallozzi” (2007) per il Gruppo Mercurio – Sidis e dal 2013 collabora con la Video Eikon per la localizzazione italiana dei documentari del canale Sky Caccia e Pesca.

In ambito cinematografico ha collaborato alla realizzazione del film documentario di Guido Morandini “La verifica instabile” – Un viaggio sul Po, selezionato al Festival Cinemabiente 2011 di Torino come operatore e montatore, e ralizzato come montatore il backstage del film di Angelo Orlando “Sfiorarsi” (2007), oltre al cortometraggio ‘Luna nuova’ di Letizia Corbi.

In ambito didattico insegna fotografia (1 anno) e montaggio (2anno) presso la scuola di Cinema di Sentieri Selvaggi oltre a partecipare a progetti esterni o workshop della medesima scuola e ha curato (2012) una serie di lezioni di alfabetizzazione al linguaggio audiovisivo per i giornalisti dell’Agenzia Ansa di Roma e Milano.