Vai ai contenuti

Master Postproduzione – Modulo AVID (specializzazioni)

Il corso serve allo studente per imparare i rudimenti del montaggio, l’introduzione all’editing, la gestione dei files e come predisporre l’interfaccia a seconda del tipo di lavoro da svolgere.

Durante il corso verranno illustrati: il ruolo del montatore, perno della post-produzione, una introduzione al montaggio video e cos’è il montaggio, l’introduzione all’interfaccia del programma e alle sue funzioni fondamentali.

Si illustrerà inoltre l’importanza di aprire un progetto corretto e la differenza fondamentale dei vari formati SD, HD, 2K e 4K.
Si acquisirà del materiale girato o verrà “importato” in vari formati. Inoltre, verrà illustrata la modalità di lavorazione AMA.
In conclusione, verrà realizzato l’export del montato realizzato dagli studenti e si illustrerà come esso verrà utilizzato dai vari sistemi successivi al montaggio.

Struttura del corso:

  • Introduzione al sistema di montaggio digitale non lineare.
  • Descrizione dei principali supporti utilizzati.
  • Introduzione alla catalogazione del materiale da utilizzare per il montaggio.
  • Descrizione dei componenti di Avid, dell’interfaccia di Avid e delle cartelle correlate al software.
  • Creazione nuovo progetto e descrizione del percorso del folder Progetti e del giusto posizionamento all’interno dei dischi rigidi o esterni.
  • Visualizzazione dei Bin, impostazione e uso dei Settings e Shortcuts da tastiera relativi sia al progetto che all’uso del software.
  • Descrizione del Capture Tool, dell’import e dell’ Ama link, dell’opzione Transcode e Consolidate.
  • Descrizione delle varie compressioni di codifica.
  • Principali operazioni di gestione e ricerca degli oggetti presenti nei bin e preparazione al montaggio in Timeline.
  • Descrizione delle varie finestre di editing e della Timeline, gestione delle tracce audio e video, dei principali comandi utili all’edizione.
  • Descrizione e utilizzo del Command Palette.
  • Descrizione del Source/Record e del Trim mode, importanza della selezione delle tracce, descrizione del fuori sincrono e strumenti per evitarlo.
  • Utilizzo completo della Timeline e di tutte le sue funzioni con esercitazioni pratiche, realizzazione di un montaggio.
  • Finalizzazione, con accenni sulla correzione colore e audio mix.
  • Descrizione dei vari tipi di export.
  • Back up progetto e archivio materiale.

Docente: Gerardo Pellegrini

INFO PRATICHE

Durata: 27 ore suddivise in 10 incontri da 3h ciascuno

Giorni e orari: dal 31 gennaio al 28 marzo 2018, il mercoledì dalle 17.00 alle 20.00

c/o Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi

Quota iscrizione: 750,00€

ISCRIVITI QUI (barrare la casella nella sezione Corsi annuali master)